Banana Joe: l’ album d’esordio “SuperVintage”

Scritto da il 29 ottobre 2018

SuperVintage” il disco d’esordio dei Banana Joe un album in equilibrio precario tra passato e presente.
Anticipato da due singoli con i rispettivi video “Neve“, uscito in primavera per sottolineare la naturale controtendenza dlela band ligure, e “Tara“: “Tara è solida come una cassa in 4/4, può essere arrabbiata come l’urlo graffiante di un fuzz di una chitarra elettrica o serafica in una pioggia di colori. Tara é in ognuno di noi“, “SuperVintage” è un collage dove ogni brano è una situazione vissuta da un qualsiasi frequentatore di un qualsiasi bar. Un romanzo con vari e diversi protagonisti che i Banana Joe cercano di raccontare in prima persona: notti insonni, sigarette e qualche bicchiere di troppo sono gli elementi cardine delle vicissitudini narrate, il tutto colorato da trame rock 60/70 intrecciate con sonorità dal gusto psichedelico. 
SuperVintage” è un bar, situato in una zona periferica lontano dalle attenzioni di turisti e passanti, un bar davanti ad una strada molto frequentata ed un gran marciapiede in cui fumatori e non si ritrovano per incontri e scambi fatti da mille chiacchere.

I Banana Joe sono un trio genovese, composto dal cantante e bassista Andrea Gnisci, dal chitarrista Fulvio Masini ed Emanuele Benenti il batterista. Portano in giro sonorità che oscillano tra il post grunge e la musica psichedelica degli anni 60-70. Per l’energia rock delle loro esibizioni e l’appeal sul pubblico, in poco tempo si fanno conoscere nei locali del nord-ovest italiano; hanno condiviso il palco con grandi artisti come Sick Tamburo, Punkreas, Omar Pedrini, The Winstons, Cosmic Dead e Caparezza. Nel 2018 entrano a far parte della famiglia di Pioggia Rossa Dischi presentando il loro primo singolo “Neve”, distribuito in tutti gli store digitali e seguito dal videoclip ufficiale del brano. Ottobre sarà il mese di uscita del loro primo album “SuperVintage”. Registrato e prodotto presso Unbox Studio Genova da Fulvio Masini e masterizzato da GreenFog Studi.


Current track
Title
Artist

Background